Tra le improvvise Omega replica pile di nuovi modelli Panerai odierni, il Panerai Luminor Marina

Tra le improvvise Omega replica pile di nuovi modelli Panerai odierni, il Panerai Luminor Marina 1950 Carbotech 3 Days Automatic PAM661 si distingue per la sua cassa in carbonio. Una cosa buona di Panerai e delle loro convenzioni di denominazione è che puoi ottenere almeno un senso ampio di un orologio dal nome del suo modello, soprattutto se hai già familiarità con il marchio. È ovvio che i fan di Panerai sanno che la miriade di riferimenti PAM spesso differisce in modo molto sottile con un'opzione qui e un'opzione in questo caso. Questa nuova versione differisce immediatamente e ovviamente dal resto, tuttavia, dal suo involucro nero antracite con un motivo a venature del legno - oh, e c'è un movimento aggiornato e alcuni dettagli interessanti da notare.

Panerai ha rilasciato il suo primo orologio con cassa Carbotech lo scorso anno 2015, il Panerai Luminor Submersible 1950 Carbotech 3 Days Automatic PAM616 (qui a portata di mano). Now Submersible è stata una scelta sensata per far debuttare questo materiale abbastanza nuovo, anche se non abbiamo mai avuto dubbi sul fatto che i pezzi di altre collezioni realizzate con questo composito high-tech saranno presto disponibili.

Sebbene le differenze estetiche tra Luminor Marina e Submersible siano abbastanza evidenti (forma e dimensioni diverse della caduta, mancanza di telaio rotante sulla marina), questo nuovo modello condivide in realtà più cose in comune con Submersible della semplice caduta nel carbone. Per i principianti, ci sono finti lumen invecchiati e indicatori 24 ore su 24 che si trovano comunemente sui modelli sommergibili. Trovato anche l'azzurro, ma qui è solo sulla piccola lancetta dei secondi alle 9 a completare l'atmosfera moderna creata dall'uso avanguardistico del carbone per la cassa.

La cassa Panerai Luminor Marina 1950 Carbotech 3 giorni automatica PAM661 misura 44 mm di larghezza ed è impermeabile fino a 300 metri e, a parte l'estetica, il materiale in carbonio promette un'esperienza di facile utilizzo (come testimonia la nostra esperienza pratica con PAM616). All'interno del Panerai Luminor Marina 1950 Carbotech 3 Days Automatic PAM661 è il "nuovo" movimento Panerai P.9010 che ha debuttato in molte delle IWC replica versioni odierne.

Realizzato in 200 parti e l'attività è stata sviluppata e prodotta interamente nello stabilimento Panerai a Neuchâtel, in Svizzera; e Panerai sembra abbastanza convinto che si tratti di un nuovo movimento. Nuovo è nel senso che questo movimento ha debuttato oggi, ma non è affatto nuovo se lo consideriamo fortemente basato su P.9000. Tuttavia, l'aggiornamento non è trascurabile, in quanto il P.9010 offre un profilo più sottile e un ponte di bilanciamento che ora è fissato su due lati, mentre il movimento mantiene la sua riserva di carica di tre giorni e le sue ore regolabili indipendentemente (che dovrebbe essere conveniente quando in viaggio).